Albairate

Lutto per i Maggese: è morto il chitarrista Guccione

E' mancato giovedì, shock per la band che lo saluta con affetto.

Lutto per i Maggese: è morto il chitarrista Guccione
Magenta e Abbiategrasso, 28 Agosto 2020 ore 12:41

Lutto per i Maggese: è morto il chitarrista Guccione. Tragica notizia nel mondo della musica e non solo: è mancato a 34 anni Federico Guccione, originario di Abbiategrasso, ora residente ad Albairate.

Addio a Federico Guccione

Il giovane è stato vittima di un improvviso arresto cardiaco lunedì: i soccorritori sono riusciti a tenerlo in vita, ma giovedì, dopo alcuni giorni in ospedale, è spirato. Grande il dolore. tra familiari e amici, tanti i ricordi che iniziano a circolare sui social per una vita che si è spenta troppo presto.

L’addio dei Maggese

L’annuncio sulla pagina ufficiale dell band: 

“Non avremmo mai pensato di scrivere questo post, non avremmo mai pensato di scrivere la notizia più brutta di sempre.  Ci siamo presi un giorno per cercare di metabolizzare il tutto, ma è impossibile. Ieri abbiamo perso un fratello, il nostro cuore pulsante della famiglia Maggese, il nostro tecnico del suono, il nostro poli-chitarrista, il nostro guru, il nostro amico per la pelle… Il nostro Federico…  Ci ha lasciato all’improvviso senza quasi nemmeno accorgercene, lasciandoci tutti senza fiato, pietrificati, annichiliti e distrutti”. 

Il ricordo

Il ricordo affettuoso dei compagni in note: “Ci mancheranno la sua grande umiltà, la sua immensa pacatezza, i suoi grandi sorrisi sinceri, la sua fantastica tranquillità che sapeva trasmettere in ogni momento insieme, il suo modo di fare e disfare ad ogni concerto, i suoi mille mila marchingegni tecnologici…ci mancherà ogni santissima cosa di lui.  Per i Maggese, il nostro Federico  ha sempre messo anima e corpo in modo instancabile e pazzesco fino all’ultimo secondo.  Adesso lo stiamo immaginando lassù, che starà già creando la sua nuova sala prove e starà già cercando qualche nuova chitarra e qualche tecnologissimo mixer…starà sicuramente facendo qualcosa di grande… Fede, ti auguriamo un buon viaggio e sappi che ti penseremo ogni giorno…ti porteremo SEMPRE con noi su ogni palco, ad ogni concerto, ad ogni singola nota suonata, ad ogni singolo respiro”.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia