Menu
Cerca

Litiga per il parcheggio ed estrae la pistola

Paura a Oggiona con Santo Stefano, arrivano i carabinieri di Fagnano Olona

Litiga per il parcheggio ed estrae la pistola
Altro Saronno, 14 Luglio 2019 ore 17:30

Litiga per il parcheggio a Oggiona con Santo Stefano, uno dei due litiganti estrae la pistola. Arrivano i carabinieri.

Litiga per il parcheggio, poi il folle gesto

I carabinieri della stazione di Fagnano Olona sono arrivati prontamente sul posto. Ed è scattata una denuncia in stato di libertà per minaccia aggravata nei confronti di un 55enne. L'uomo, a Oggiona con Santo Stefano, provincia di Varese, nel corso di una lite un po' movimentata per dissidi condominiali, pare per ragioni di parcheggio, con un vicino di casa, un 60enne. Entrambi residenti nella medesima casa di corte, il 55enne ha estratto l'arma puntando al volto del vicino.
Una scena che ha davvero fatto paura, la vittima si è ritrovata con quell'arma puntata addosso. Insomma, una situazione di vero terrore.
I militari sono arrivati in pochi istanti, appena giunti sul posto hanno dato inizio alla perquisizione domiciliare dell'uomo: dando un'occhiata e passando al setaccio i diversi locali dell'abitazione, è così che hanno trovato, nell'abitazione, una pistola ad aria compressa (di libera vendita), priva però del tappo rosso.
L'arma è stata messa sotto sequestro in attesa delle decisioni dell'autorità giudiziaria. Per l'uomo, come detto, una denuncia a piede libero.

TORNA ALL'HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE