Menu
Cerca
CANEGRATE

Coronavirus, parla il sindaco Roberto Colombo

Il primo cittadino di Canegrate, attraverso un videomessaggio, aggiorna i cittadini sulla situazione sanitaria del paese, i servizi attivi e le misure economiche varate dal Comune.

Coronavirus, parla il sindaco Roberto Colombo
Altro Legnano e Altomilanese, 14 Marzo 2020 ore 18:40

Coronavirus, il sindaco Roberto Colombo, attraverso un videomessaggio pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di Canegrate, risponde alle domande dei cittadini.

Coronavirus, Colombo: "Andrà tutto bene"

Ecco le parole del sindaco di Canegrate Roberto Colombo: "Stiamo vivendo momenti difficili, ma il concetto che ci deve guidare è molto semplice, dobbiamo evitare assembramenti e restare il più possibile a casa. State tranquilli e rispettate i provvedimenti. Abbiamo dimostrato di essere un grande paese, quindi l'Italia, la Lombardia, Canegrate, grazie a tutti voi, ce la faranno. Un grazie speciale ai volontari dell'Auser che stanno portando alimenti e farmaci nelle case degli anziani. Andrà tutto bene".

La situazione attuale a Canegrate?

"A oggi, venerdì 13 marzo, abbiamo 3 casi accertati di Coronavirus a Canegrate, tutte persone sopra i 55 anni. Purtroppo, una di queste è venuta a mancare; ovviamente siamo vicini a tutte le famiglie. Sul sito del Comune troverete gli aggiornamenti in merito alla situazione sanitaria. Ci sono poi le persone in quarantena, famigliari o altri casi segnalati, che vengono monitorati dalla Polizia Locale e dal Coc (Centro Operativo Comunale). Colgo l'occasione per ringraziare tutti i lavoratori del Comune di Canegrate e la Protezione Civile".

Ci saranno procedure igienico-sanitarie speciali?

"Le regole sono chiare: mantenere le distanze, lavarsi spesso le mani, pulire le superfici in casa, arieggiare gli ambienti. Abbiamo chiesto alla Regione e stiamo aspettando le mascherine da distribuire ai cittadini. Non è necessario oggi fare pulizie esterne particolari, ma valuteremo".

I servizi comunali sono attivi?

"Il Comune è chiuso al pubblico fino al 25 marzo, però, nel Comune, che è la nostra casa e la tua casa, noi continuiamo a lavorare per garantire tutti i servizi indifferibili. Se hai un problema puoi chiamare, tutte le mattine, dal lunedì al venerdì e dalle 9 alle 12, questi numeri:
centralino - 0331.463811
Polizia Locale - 0331.463806  polizialocale@comune.canegrate.mi.it
Servizio sostegno anziani fragili - 0331.463867 sociali@comune.canegrate.mi.it
Ufficio URP - 0331.463875 urp@comune.canegrate.mi.it
Ufficio di Stato Civile - 0331.463856 demografici@comune.canegrate.mi.it".

Come si riparte?

"Noi combattiamo il virus pensando al domani. Ecco le prime tre misure economiche del Comune: dal mese di marzo, sono sospesi i pagamenti dei servizi a domanda individuale (nido, pre/post scuola, trasporto scolastico, CSE “Città del Sole” e centri sportivi) forniti dal Comune.
Per il 2020, i commercianti ed esercenti, che a partire dai mesi estivi vorranno attrarre vecchia e nuova clientela con attività e installazioni al di fuori dei propri locali, saranno esentati dal pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico.
Infine, il pagamento della tassa rifiuti (Tarip) sarà rinviato a maggio e spalmato su quattro rate.
Non ci dimentichiamo della cultura: faremo in modo che chi voglia svolgere iniziative culturali abbia il patrocino del Comune e possa usare le strutture comunali gratuitamente".

 

TORNA ALLA HOME