Menu
Cerca
arese

Coronavirus ad Arese: i contagi non si fermano

"Purtroppo, registriamo ancora due decessi. Ci stringiamo alle famiglie in questo momento di dolore"

Altro Rhodense, 27 Aprile 2021 ore 16:39

Coronavirus ad Arese: i dati di Ats riferiti ad Arese rispetto all'ultimo aggiornamento del 20 aprile scorso

Coronavirus ad Arese: i contagi non si fermano

Il portale ATS oggi, martedì 27 aprile, ha riportato i dati relativi alla pandemia da Coronavirus ad Arese. Rispetto all'ultimo aggiornamento del 20 aprile scorso i casi totali sono aumentati di 40 unità. I guariti sono 1303 e cioè 49 in più della scorsa settimana. Sono aumentati anche i decessi: +2. Su 86 casi totali, 15 sono ricoverati mentre altri 159 sono in sorveglianza.

Le parole del sindaco

"Purtroppo, registriamo ancora due decessi. Ci stringiamo alle famiglie in questo momento di dolore. Non sono solo numeri, lo continuiamo a ripetere. Sono persone care che vengono a mancare lasciando le famiglie sgomente. Col ritorno della Lombardia in zona gialla, sono venute meno una serie di restrizioni, ma vi chiedo di mantenere sempre un comportamento attento e responsabile per evitare un innalzamento dei contagi. Bisogna continuare a rispettare le regole di base: mascherine, gel disinfettante, distanziamento".