Novate Milanese

Chiuso il tratto finale di via Cavour

Il cantiere si chiuderà a febbraio.

Chiuso il tratto finale di via Cavour
Bollatese, 08 Giugno 2020 ore 09:42

Chiuso il tratto finale di via Cavour. Dalle 8 di lunedì 15 giugno  fino alle 24 del 14 febbraio 2021, il tratto finale di via Cavour sarà chiuso al traffico per consentire l’esecuzione dei lavori di potenziamento della 4° corsia dinamica dell’autostrada A4 Torino – Trieste.

Come cambia la viabilità (mappa)

 

Chiuso il tratto finale di via Cavour

Il tratto compreso tra la rotatoria in prossimità del civico 40 e via Torino (nel Comune di Cormano – che porta all’incrocio con la SS. dei Giovi) sarà transitabile, anche a doppio senso di marcia e con le dovute cautele, unicamente dai residenti e dai mezzi autorizzati diretti alle attività produttive situate lungo la strada; per tutti gli altri è istituito il divieto di transito.

 Firmato un accordo storico

I lavori seguono la firma del Protocollo d’intesa  tra i Comuni di Novate Milanese e Cormano, con accordo formale di Autostrade per l’Italia, per sciogliere definitivamente il nodo viabilistico del tratto finale di via Cavour (via Torino per Cormano) che tornerà ad essere a doppio senso di circolazione, transitabile in sicurezza anche dal traffico ciclo-pedonale.
La strada, negli ultimi anni, ha subito una riduzione del proprio calibro per via di alcuni lavori di potenziamento della quarta corsia dinamica della A4 che hanno portato all’eliminazione del tratto di marciapiede per consentire l’mpliamento della spalla del cavalcavia autostradale. Come conseguenza, un peggioramento della visibilità nell’intersezione con la strada SS. dei Giovi lungo la quale corre anche la linea tranviaria Milano – Limbiate, modifiche che hanno imposto la soppressione del senso di marcia in ingresso verso Novate. I lavori, il cui avvio è previsto per il 14 giugno 2020, sono resi possibili anche dalla disponibilità di Autostrade per l’Italia che ha condiviso il progetto e lo ha finanziato e dalla cessione bonaria dell’area da parte dei privati coinvolti nell’opera, dettaglio che potrà ridurre significativamente il tempo dei lavori.

Una nuova viabilità

Il documento siglato porta ad una soluzione definitiva:al termine dei lavori sarà possibile ripristinare il doppio senso di circolazione sull’asse viabilistico via Cavour (per Novate Milanese) – via Torino (per Cormano). La strada i sarà allargata con la possibilità anche della realizzazione di un marciapiede ciclo-pedonale sul lato nord, grazie all’arretramento delle recinzioni delle proprietà private attigue al sedime stradale.  «E’ il primo passo per un percorso che vedrà una serie di azioni volte alla valorizzazione dei territori – era stato il commento del sindaco di Novate Milanese, Daniela Maldini e dell’assessore al Territorio, Luigi Zucchelli, in sede di firma– L’obiettivo è quello di intraprendere azioni politico amministrative con una visione che valichi i confini comunali in una reale ottica metropolitana e di collaborazione tra Amministrazioni».

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia