Menu
Cerca
SUCCEDE A BOLLATE

Cambio al vertice della Squadra emergenza operativa

Il fondatore e presidente Gianluigi De Moliner lascia la carica e la consegna nelle mani di Elisa Parolini, vicepresidente da diversi anni impegnata nell’associazione

Cambio al vertice della Squadra emergenza operativa
Altro Bollatese, 10 Maggio 2021 ore 12:10

Cambio della guardia al vertice della Squadra emergenza operativa con sede a Bollate: esce il fondatore, Gianluigi De Moliner ed entra Elisa Parolini.

Lascia De Moliner: al suo posto Parolini

Cambio di guardia ai vertici della SEO - Squadra emergenza operativa Bollate. Il fondatore e presidente Gianluigi De Moliner lascia la carica e la consegna nelle mani di Elisa Parolini, vicepresidente da diversi anni impegnata nell’associazione. Al grande lavoro di De Moliner di questi anni va l’attestato di merito che il sindaco Francesco Vassallo e l’Assessore alla Protezione civile Alberto Grassi hanno voluto consegnare, sabato mattina, allo storico e lungimirante fondatore della SEO.

Il grazie in virtù dell'emergenza Covid

Tra le motivazioni di ringraziamento, anche per la capacità di aver fatto crescere e prosperare un’associazione che è stata essenziale in questi anni di attività e che, anche in occasione della recente pandemia da Covid 19, ha dimostrato di essere fondamentale per la gestione delle emergenze e l’aiuto alla collettività.

La storia della squadra

Nata nel 1984 grazie alla volontà e all’impegno di Gianluigi De Moliner, affiancato da alcuni amici-colleghi che operavano anch’essi nel settore del volontariato, hanno fatto propria la frase del poeta Indiano Tagore: “Dormivo e sognavo che la vita era gioia, mi svegliai e vidi che la vita era servizio, volli servire e vidi che servire era gioia”. Il ruolo e il “fine istituzionale” della SEO è fornire un “supporto qualitativo” alle Istituzioni e ai cittadini in attesa dei vigili del fuoco e, una volta che questi sono presenti, fornire un “complemento professionale” che sia di reale aiuto. La Protezione civile è l'unica associazione di volontariato sul territorio regionale professionalmente addestrata per le emergenze tecniche.