Cambiamo Arconate ha il sostegno di Pietro Bocca

Pietro Bocca, candidato sindaco nel 2014 con NuovArconate, ha espresso pubblicamente il suo appoggio alla lista guidata da Sergio Calloni.

Cambiamo Arconate ha il sostegno di Pietro Bocca
Altro Legnano e Altomilanese, 10 Maggio 2019 ore 09:15

Cambiamo Arconate, lista civica guidata dal candidato sindaco Sergio Calloni e che sfiderà Viva Arconate con Stefano Poretti,  ha avuto il sostegno politico di Pietro Bocca, candidato nelle elezioni 2014 con NuovArconate.

Cambiamo Arconate e il sostegno di Pietro Bocca

Pietro Bocca, storico medico cardiologo arconatese, ha annunciato il suo sostegno alla lista civica Cambiamo Arconate. E' successo durante l'assemblea di presentazione del programma della formazione guidata da Sergio Calloni, come scritto anche sull'edizione Settegiorni Legnano-Altomilanese in edicola. E' stato lì che l'ex candidato sindaco di NuovArconate alle elezioni comunali del 2014 è intervenuto per esprimere pubblicamente e formalmente il suo appoggio in vista del voto del 26 maggio.

Le parole di Pietro Bocca

Ha dichiarato a tal proposito Bocca davanti agli oltre 100 arconatesi presenti: "Mi piace il programma di Cambiamo Arconate perché è preciso, asciutto, concreto e realizzabile. Mi piacciono i candidati consiglieri, perché è stato costruito un bel gruppo di uomini e donne, che sarà sicuramente in grado di realizzare tutti i progetti proposti. Il sindaco Andrea Colombo ha lavorato bene e ha inaugurato una nuova stagione politica di serenità e tranquillità, lasciandosi alle spalle le vecchie divisioni. Questo è un primo passo. Ora sono certo che Sergio Calloni, che è il candidato giusto ed è una persona che stimo molto, saprà proseguire con questo percorso. A Calloni e alla sua lista, che non ha bisogno di nascondersi dietro i simboli di partito, va il mio voto e il mio sostegno pieno e incondizionato".

Un segno di continuità e la soddisfazione di Calloni

L'appoggio di Bocca si pone in continuità con il percorso politico di NuovArconate, che nel 2015 ha visto l'ingresso in Giunta di Lorenzo Bocca, attuale assessore all'Urbanistica e ai Lavori Pubblici. Soddisfazione è stata espressa dal candidato sindaco, Sergio Calloni: "Fa naturalmente piacere il sostegno del dottor Bocca, perché significa che la nostra lista non è identificabile in nessun partito ed è veramente trasversale. Spesso veniamo etichettati come una lista di sinistra, solamente perché nel 2014 abbiamo sconfitto una lista di centrodestra. Nulla di più sbagliato: nel nostro gruppo convivono diverse ideologie, la mia compresa, che però vengono messe da parte quando si parla del bene del nostro paese. E l'appoggio di Pietro Bocca testimonia proprio questo principio".

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE.